Il modulo albo pretorio online permette di adempiere a quanto previsto dalla norma sulla pubblicità legale degli atti e la loro pubblicazione sul sito istituzionale. Tale soluzione è stata integrata con la piattaforma e con gli adempimenti previsti dal decreto 33/2013 in modo tale da ridurre i tempi di inserimento e aggiornamento delle informazioni previsti dal decreto amministrazione trasparente.

Gli atti in pubblicazione o pubblicati sull’albo pretorio online potranno essere utilizzati per gli altri adempimenti previsti dalla normativa sulla trasparenza amministrativa.

Ecco le principali funzionalità specifiche per il software albo pretorio online:

Gli utenti abilitati all’inserimento nel modulo albo inseriscono il file e gli allegati da pubblicare tramite form di inserimento dedicato, la procedura di inserimento è stata progettata per essere semplice ed immediata. Per facilitare l’inserimento è possibile inviare più file contemporaneamente.

Ad ogni inserimento il sistema invia in modo automatico una segnalazione all’utente abilitato alla pubblicazione. L’utente che ha il compito di inserire gli atti in pubblicazione completa le informazioni mancanti e manda l’atto in pubblicazione. Il sistema genera il numero d’ordine (o numero repertorio) in modo automatico e sequenziale. Il numero progressivo è azzerato all’inizio dell’anno. L’atto una volta pubblicato sarà disponibile per i moduli dedicati all’ amministrazione trasparente.

Il cittadino può consultare la tabella degli atti in pubblicazione e quelle in archivio. Ogni tabella è ordinabile e filtrabile per colonna così come le altre tabelle della piattaforma in questo la soluzione che propriamo rende l’albo pretorio online fruibile ed intuitivo anche per i cittadini.

Come previsto dalla normativa sull’accessibilità è possibile inserire un testo alternativo per ogni atto inserito, superando in questo modo le limitazioni dovute ad atti scansionati.